SICUREZZA E POLITICA ESTERA: DELLA VEDOVA ALLA CAMERA/ MISSIONI INTERNAZIONALI IN SENATO

 

SICUREZZA E POLITICA ESTERA: DELLA VEDOVA ALLA CAMERA/ MISSIONI INTERNAZIONALI IN SENATO

ROMA\ aise\ – Riprendono i lavori in Parlamento.
Alla Camera, la Commissione Affari Costituzionali, in sede referente, proseguirà l’esame del Documento sulla Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull’omicidio di Pier Paolo Pasolini e quello delle proposte di legge per il coordinamento in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale. I deputati, inoltre, incontreranno una delegazione dell’Assemblea federale della Svizzera, guidata dall’on. Farina (Pd).
In Commissione Affari esteri verrà svolta l’audizione del Sottosegretario Benedetto Della Vedova che verrà sentito nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle priorità strategiche regionali e di sicurezza della politica estera dell’Italia, anche in vista della nuova strategia di sicurezza dell’Unione europea. Oltre all’esame dei ddl di ratifica di diversi trattati internazionali, verranno svolte alcune interogazioni tra cui quella dell’on. Garavini (Pd) sulla mancata assunzione di personale docente presso le Scuole italiane di Madrid e Barcellona e quella dell’on. Tacconi (Pd) sulla chiusura dell’Ambasciata italiana a Santo Domingo. Insieme ai colleghi del Senato, i deputati, in ufficio di presidenza integrato dai rappresentanti dei gruppi, incorneranno una delegazione del Rojava (Kurdistan siriano).
Nel corso della settimana la Commissione Finanze si riunirà in sede di Comitato dei nove per la discussione in Assemblea della proposta di legge-delega, approvata dal Senato, sulla riforma del sistema dei confidi.
Nell’agenda della Commissione Cultura l’audizione della Direttrice Generale della Direzione edilizia scolastica del MIUR, Simona Montesarchio, e del Capo del Dipartimento per programmazione e gestione risorse umane del MIUR, Sabrina Bonopoi, nell’ambito dell’Indagine conoscitiva sull’edilizia scolastica in Italia.
Audizioni anche in Commissione Affari Sociali, dove verranno sentiti i rappresentanti di diverse associazioni di categoria per le nomine della dirigenza delle aziende sanitarie.
In Senato, è al vaglio della Commissione Affari costituzionali il disegno di legge in materia di rappresentanza di interessi presso i decisori pubblici.
Le Commissioni Affari Esteri e Difesa riunite proseguiranno l’esame del decreto-legge sulla proroga delle missioni internazionali, provvedimento calendarizzato in Aula a partire da domani, 28 giugno.
La Commissione Finanze ha in agenda l’esame del documento conclusivo dell’indagine conoscitiva sulle condizioni del sistema bancario e finanziario italiano e la tutela del risparmio, mentre l’Ufficio di Presidenza della Commissione Industria, nell’ambito dell’esame del ddl sulle misure fiscali a sostegno della famiglia, ascolterà rappresentanti della Società italiana di statistica. La Commissione, infine, proseguirà l’esame del disegno di legge annuale per il mercato e la concorrenza, già approvato dalla Camera. (aise)