AD EXPO IL RISOTTO DEI RECORD

AD EXPO IL RISOTTO DEI RECORD

 

MILANO\ aise\ – Oggi, 19 agosto, oltre duemila porzioni di risotto “all’Isolana” sono stati distribuiti ai visitatori di Expo Milano. L’iniziativa, organizzata da Coldiretti, è stata realizzata davanti al Padiglione “No Farmers no Party”, sul Cardo Sud.
I risotti offerti da Coldiretti sono quelli tipici del’Isola della Scala nel Veronese, realizzati con il Vialone nano Igp e mantecati per oltre tre ore da ben quindici cuochi che hanno utilizzato quattro paioli di rame, il più grande di 160 centimetri di diametro. Le prime mille porzioni, offerte a pranzo sono state consumate in pochi minuti.
Per prepararle sono serviti un quintale di riso Vialone Nano Veronese I.G.P., 200 litri di brodo di carne, 80 chili di carne, 20 chili di grana padano Dop, 15 chili di burro, 200 grammi di cannella fresca e 500 grammi di rosmarino. L’iniziativa è stata bissata anche alle 19, sempre al Cardo sud.
Il Padiglione di Coldiretti rende onore ai lavoratori delle campagne che consentono quotidianamente alle famiglie di alimentarsi con prodotti genuini e sani, come ad esempio il riso. Nel Padiglione vengono raccontate le eccellenze del settore agroalimentare, valorizzandone le biodiversità e il legame con i territori. L’enorme scritta “No farmers no party” esposta sopra il Padiglione vuole dare il giusto riconoscimento al lavoro di 2,5 miliardi di produttori che nel mondo si impegnano quotidianamente per cercare di garantire cibo a tutti pur tutelandone la qualità e la sicurezza ambientale. (aise)