LA RIFORMA DELLA PA ALLA CAMERA/ IMMIGRAZIONE: GENTILONI, ALFANO E ORLANDO IN SENATO

ROMA\ aise\ – Riprendono in Parlamento i lavori delle Commissioni permanenti.
Alla Camera, la Commissione Affari Costituzionali proseguirà, anche questa settimana, l’esame in sede referente del disegno di legge, approvato dal Senato, sulla riforma della pubblica amministrazione.
In Commissione Affari Esteri, domani, 23 giugno, il Comitato permanente sull’Africa e le questioni globali incontrerà una delegazione dell’Assemblea nazionale del Camerun. Quindi, in sede di atti dell’Unione europea, la Commissione proseguirà l’esame del Documento di consultazione “Verso una nuova politica europea di vicinato”. Mercoledì 24, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla tutela dei diritti delle minoranze per il mantenimento della pace e della sicurezza a livello internazionale, verrà ascoltato Mustafa Abduldzhemil Dzhemilev, deputato ucraino appartenente alla minoranza tatara. Per l’indagine conoscitiva sulle priorità strategiche regionali e di sicurezza della politica estera dell’Italia, anche in vista della nuova strategia di sicurezza dell’Unione europea, la Commissione svolgerà l’audizione di esponenti istituzionali e politici del Kurdistan siriano (Rojava). Infine, insieme ai colleghi della Commissione Affari Sociali, i deputati svolgeranno l’audizione informale del presidente del Comitato internazionale della Croce Rossa, Peter Maurer, sulle attività di carattere umanitario nelle situazioni di conflitto e nelle altre sfide di tipo globale.
Audizioni anche in Commissione Finanze che, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle tematiche relative agli strumenti finanziari derivati, ascolterà il Direttore generale del Tesoro, Vincenzo La Via.
In Commissione Cultura prosegue l’esame della proposta di legge sull’abolizione del finanziamento pubblico all’editoria, mentre la Commissione Affari Socialisarà ancora impegnata nell’esame del ddl sulla cura delle persone con disturbi dello spettro autistico.
In Senato, la Commissione Affari Costituzionali porterà avanti l’indagine conoscitiva sui temi dell’immigrazione con le audizioni dei Ministri dell’Interno Alfano (23 giugno), degli esteri Gentiloni (23 giugno); e della giustizia Orlando(25 giugno).
Le Commissioni riunite Esteri e Difesa, domani pomeriggio avvieranno – con le relazioni dei senatori Casini (per la 3a) e Latorre (per la 4a) – la discussione della legge quadro sulle missioni internazionali, già approvato dalla Camera.
La Commissione Finanze, domani, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul sistema bancario italiano nella prospettiva della vigilanza europea, svolgerà l’audizione di Ignazio Angeloni, rappresentante del Consiglio di Vigilanza della Banca Centrale Europea.
Le Commissioni riunite Giustizia e Industria mercoledì pomeriggio avvieranno l’esame del Documento che reca l’istituzione di una Commissione d’inchiesta su “Eni S.p.A.”.
Infine, giovedì 25, davanti alle Commissioni congiunte Industria, Ambiente e Politiche Ue di Senato e Camera, verrà svolta l’audizione del Commissario europeo Miguel Arias Cañete, su energia e clima. (aise) 

Advertisements