IL MINISTRO GUIDI A LONDRA: FOCUS SU MISURE PER ATTRARRE CAPITALI ESTERI

ROMA\ aise\ – Al via oggi la missione a Londra del Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi che ha come obiettivo prioritario l’illustrazione, a un qualificato parterre di investitori della City, del processo di riforme in atto in Italia, in particolare nei settori di competenza del Ministero.

Nel dettaglio, Guidi ha partecipato in mattinata a una tavola rotonda con una ventina di venture capitalist e angel investor interessati a conoscere le misure già adottate e quelle in cantiere per favorire la nascita di nuove imprese in Italia, soprattutto nei settori innovativi. In particolare, l’attenzione è rivolta agli interventi messi in campo per sostenere l’ecosistema delle start-up italiane, attraverso le più recenti riforme fiscali, di diritto societario e di snellimento amministrativo: saranno anche presenti imprenditori italiani di start-up inglesi.
Nel pomeriggio, in un incontro con 120 investitori e operatori della City, il Ministro Guidi illustra in modo molto dettagliato le ultime misure adottate dal governo (Investment compact, Jobs act e liberalizzazioni) che hanno l’obiettivo di favorire il dinamismo imprenditoriale e dirottare sull’Italia investimenti esteri. (aise)