EXPO 2015: PROROGATI I TERMINI PER DIVENTARE FORNITORI A “MADE OF ITALIANS”

alt

BARI\ aise\ – È stato prorogato al 31 marzo il termine per inviare la propria Manifestazione d’interesse per fornitura di beni e servizi nell’ambito del programma “Made of Italians” di Expo Milano 2015.

“Made of Italians” si rivolge a tutti gli italiani residenti all’estero e a tutti i cittadini stranieri di origine italiana. Il programma vuole incoraggiare queste persone a cogliere l’occasione di Expo per tornare a visitare il proprio Paese di origine. A tutti i cittadini che aderiranno al programma, verranno riservate esclusive promozioni e offerte su un’ampia gamma di beni e servizi.
La procedura attivata da Expo Milano spa è finalizzata alla ricezione di manifestazioni di interesse alla fornitura di beni e servizi per il programma “Made of Italians” a condizioni agevolate ed esclusive per il programma “Made of Italians” di Expo Milano 2015 e rientrare nelle categorie merceologiche specificate nel documento.
Per beni e servizi si intende qualsiasi merceologia che potrebbe risultare d’interesse per il programma “Made of Italians”, limitatamente ai settori: servizi di viaggio, musei e mostre, ristorazione e divertimenti, shopping.
Le regioni italiane, tra cui la Puglia, stanno contribuendo alla diffusione locale di questa selezione nazionale rivolta agli esercenti “con l’obiettivo di consentire ai tantissimi pugliesi e italiani nel mondo che quest’anno torneranno in Italia per visitare Expo, di poter raggiungere la regione e di trovare una fitta rete di alberghi, ristoranti, musei e negozi partner ufficiali di Expo Milano 2015, con sconti e vantaggi riservati esclusivamente ai possessori del Pass “Made of Italians””.
Le richieste di informazioni e le manifestazione di interesse dovranno pervenire all’indirizzo emailmadeofitalians@expo2015.org . (aise)