NUOVE INDAGINI CONOSCITIVE ALLA CAMERA/ GENTILONI AL COMITATO SHENGHEN DEL SENATO

ROMA\ aise\ – Riprendono domani i lavori della Commissione Affari Costituzionali della Camera che, in sede consultiva, dovrà dire la sua sulla proposta di legge volta ad introdurre il delitto di tortura nell’ordinamento italiano.

Nella giornata di giovedì la Commissione svolgerà una seduta di interrogazioni a risposta immediata, su questioni riguardanti il Ministero dell’interno.

In Commissione Affari Esteri, invece, mercoledì 4 marzo, avranno luogo le deliberazioni di indagini conoscitive su diverse materie: problematiche emergenti, le sfide e le nuove prospettive di sviluppo dell’Africa sub-sahariana; tutela dei diritti delle minoranze per il mantenimento della pace e della sicurezza a livello internazionale; priorità strategiche regionali e di sicurezza della politica estera dell’Italia, anche in vista della nuova strategia di sicurezza dell’unione europea. Giovedì 5, invece, verranno svolte alcune interrogazioni tra cui quella di Porta (Pd) sul funzionamento dell’Istituto Italo Latino Americano (IILA) e di Tacconi (Misto) sui contributi agli enti gestori operanti in Svizzera.
In Commissione Finanze prosegue anche questa settimana l’esame dello schema di decreto legislativo di attuazione della direttiva Ue sulle Agenzie di rating del credito, mentre laCommissione Cultura domani sentirà la presidente del Consiglio Nazionale degli Utenti (CNU) dell’AGCOM, Angela Nava Mambretti, sulla circolazione e sull’utilizzo da parte dei minori di videogiochi implicanti scene di violenza. Mercoledì 4, invece, la Commissione sentirà Paola Severini nell’ambito dell’esame della proposta di legge sull’abolizione del finanziamento pubblico all’editoria.
Ad impegnare la Commissione Affari Sociali, anche questa settimana, sarà la riforma del Terzo settore.
In Senato, la Commissione Affari Costituzionali, in sede consultiva, esaminerà la Legge di delegazione europea 2014 per il prescritto parere. Quindi, insieme ai colleghi dellaCommissione Giustizia, proseguirà l’esame dei ddl sul contrasto alla criminalità organizzata.
Niente sedute per la Commissione Affari Esteri. Segnaliamo invece che giovedì 5 il Ministro Paolo Gentiloni interverrà in Comitato Schengen, nelle materie di competenza del Comitato, con particolare riferimento alle politiche internazionali in materia di immigrazione.
La Commissione Finanze proseguirà questa settimana il ciclo di audizioni, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul sistema bancario italiano nella prospettiva della vigilanza europea, mentre la Commissione Industria, in sede referente, proseguirà l’esame dei ddl su politiche spaziali e aerospaziali.
La Commissione Territorio ed Ambiente, infine, proseguirà l’esame del collegato ambientale, approvato dalla Camera. (aise)