GENTILONI PRESIEDE LA RIUNIONE DELLA CABINA DI REGIA PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

GENTILONI PRESIEDE LA RIUNIONE DELLA CABINA DI REGIA PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

ROMA\ aise\ – Il ministro degli Affari Esteri, Paolo Gentiloni, presiede oggi insieme al ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, la quarta riunione della Cabina di Regia per l’Italia Internazionale, creata nel 2011 con l’obiettivo di definire le linee guida e di indirizzo strategico in materia di promozione all’estero e internazionalizzazione del sistema produttivo.

All’incontro prendono parte, tra gli altri, i ministri dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, e delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, il vice ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, il sottosegretario ai Beni ed Attività Culturali e al Turismo, Francesca Barracciu, il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, in rappresentanza della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome; ed ancora il presidente di UnionCamere, Ferruccio Dardanello, il presidente di CNA e Rete Imprese Italia, Daniele Vaccarino, e il presidente di Alleanza delle Cooperative Rosario Altieri, oltre a funzionari del Ministero delle Politiche Agricole, di Confindustria e dell’Associazione Bancaria Italiana. Presente anche il presidente dell’ICE-Agenzia, Riccardo Monti.
La riunione della Cabina di Regia vuole essere un’occasione per fare il punto, oltre che sulle prospettive e le strategie del processo di internazionalizzazione economica, anche sull’attuazione del Piano straordinario per il made in Italy, sull’attrazione degli investimenti esteri, sulla collaborazione con le Regioni e sul programma di iniziative legate a Expo 2015, tutte attività che vedono impegnata in prima fila la rete diplomatico-consolare italiana nel mondo. (aise)

Advertisements