STATI GENERALI: ASSOCIAZIONI ALL’ESTERO AL COMITATO DELLA CAMERA/ ACCORDI INTERNAZIONALI IN SENATO

ROMA\ aise\ – Archiviate le sedute fiume e le riforme costituzionali, in attesa del Milleproroghe, alla Camera riprendono i lavori della Commissione Affari Costituzionali che, in sede consultiva, avvierà l’esame del ddl di Ratifica della Convenzione relativa all’assistenza giudiziaria in materia penale tra gli Stati membri dell’Unione europea.

In Commissione Affari Esteri si riunirà il Comitato permanente sugli italiani nel mondo presieduto da Fabio Porta: nella giornata di mercoledì 18 svolgerà l’audizione di rappresentati del Comitato Promotore degli Stati Generali dell’Associazionismo degli italiani nel mondo; giovedì 19, invece, ospite della commissione sarà l’arcivescovo armeno cattolico di Aleppo, Butros Marayati.
In Commissione Finanze, inizierà la discussione di una risoluzione in materia di chiarimenti sugli obblighi di segnalazione di operazioni sospette nell’ambito della disciplina sulla collaborazione volontaria per l’emersione e il rientro di capitali.
Audizioni anche in Commissione Cultura dove il Sottosegretario all’istruzione Gabriele Toccafondi chiamato a riferire sulle attività del Ministero in relazione all’Expo 2015.
Nel corso di questa settimana, la Commissione Affari Sociali proseguirà l’esame in sede referente dei progetti di legge sulla Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale.
In Senato, la Commissione Affari Costituzionali insieme ai colleghi della Giustizia esaminerà, in sede referente, il ddl sul contrasto alla criminalità organizzata, mentre insieme alla Commissione Difesa verrà esaminato, per il prescritto parere al Governo, il documento sulla semplificazione dello scambio di informazioni e intelligence tra gli Stati membri dell’UE.
Tanti i ddl di ratifica di accordi internazionali nell’agenda della Commissione Affari Esteri che se ne occuperà nella seduta di domani. I senatori, quindi, insieme ai colleghi della Difesa esaminerà in sede consultiva il “Regolamento su cooperazione con altri Stati per materiali di armamento nazionali”, mentre con i colleghi della Commissione Giustizia proseguiranno l’esame congiunto del ddl – approvato dalla Camera – che ratifica la Convenzione dell’Aja sulla protezione dei minori.
In Commissione Finanze prosegue l’iter del decreto legge in materia di esenzione IMU (terreni agricoli e montani), mentre nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul sistema bancario italiano nella prospettiva della vigilanza europea, la Commissione ha in programma una serie di audizioni a partire da domani.
Anche questa settimana, le Commissioni riunite Industria e Ambiente proseguiranno la discussione – avviata un mese fa, il 13 gennaio – del ddl recante “Disposizioni urgenti per l’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale in crisi e per lo sviluppo della città e dell’area di Taranto”, cioè il cosiddetto decreto-Ilva.
La Commissione Industria, inoltre, nell’ambito dell’esame congiunto dei disegni di legge sulle politiche spaziali ed aerospaziali, in Ufficio di Presidenza ascolterà il Generale Carlo Magrassi, Consigliere militare del Presidente del Consiglio dei Ministri. (aise)